Nonostante il nome Generazione Giovani, appellativo che il Movimento Giovanile del PPD ha deciso di darsi all'inizio del nuovo millennio, ha una lunga storia che risale fino ai tempi della Guardia Luigi Rossi e ai primi burrascosi anni del secolo scorso. Questo progetto politico giovanile ha saputo coinvolgere centinaia, migliaia di giovani sull'arco di decenni, e alcuni di essi sono poi diventanti famosi protagonisti della vita politica cantonale e federale.

Oggi il lavoro continua con ragazzi e ragazze in uno spirito di volontario e disinteressato contributo alla politica del Ticino con un'attenzione particolare agli argomenti di politica giovanile, ma di certo non solo. Per Generazione Giovani i giovani non sono solo il futuro della società, ma parte attiva del presente.

La sezione PPD di Losone ha una lunga tradizione di collaborazione tra le generazioni e i giovani hanno sempre partecipato attivamente alla vita del partito.

Basti ricordare chi l'attuale sindaco Corrado Bianda è stato eletto in Municipio nel 1988 all'età di 30 anni e che dal 2001 al 2003 Carlo Ambrosini è stato presidente del movimento giovanile cantonale sostenendo con coraggio la prima lista congiunta tra PPD e Generazione Giovani nel 2003.

In occasione delle elezioni comunali del 2004 la sezione popolare democratica di Losone è stata una delle prime a livello cantonale a presentare una lista in cui a fianco al nome del partito appariva l'appellativo Generazione Giovani. Un esempio poi seguito sia dal Partito cantonale in occasione delle elezioni cantonali e federali del 2011 e da molte sezioni nelle comunali 2012.

Alle elezioni comunali 2012 Generazione Giovani ha visto eletti a livello cantonale ben quindici municipali sotto i 33 anni (senza contare i giovani eletti tacitamente e il posticipo della scadenza elettorale in diversi Comuni). Un successo senza precedenti: i dati indicano che il PPD sarà il Partito con la maggior rappresentanza di giovani in seno agli esecutivi durante la legislatura appena iniziata. Nei Consigli comunali i rappresentanti di GG saranno 122 (su 250 giovani che si sono messi a disposizione). Prendendo in considerazione le elezioni tacite, Generazione Giovani raggiunge il ragguardevole numero di 150 consiglieri comunali.

E la storia che continua...

Per saperne di più su Generazione Giovani: www.generazionegiovani.ch